Milan, Renato Sanches dopo De Ketelaere: riparte il pressing

MILANO – Dopo aver chiuso l’operazione Charles De Ketelaere, il Milan sta intensificando i contatti con Renato Sanches per provare il colpo a centrocampo. Il portoghese è sempre stato il primo vero obiettivo per il dopo Kessie, così Maldini e Massara vogliono provarci ora con maggiore convinzione. Nuovi contatti ieri con il suo agente Jorge Mendes per cercare di sbloccare la situazione di stallo che si è creata da due mesi. I rossoneri avevano già un accordo di massima per ingaggiare Sanches, ma l’arrivo del Psg ha complicato i piani del Milan. Il centrocampista del Lille vorrebbe andare a Parigi ma prima bisognerà sfoltire la lunghissima rosa gestita da Galtier. Se dovessero uscire uno o più giocatori in mediana, il Psg potrebbe andare proprio su Sanches. Nel frattempo il Milan aveva già strappato un accordo di massima con il Lille a circa 10 milioni di euro e ora sta aspettando una mossa da parte del giocatore e del suo agente.

De Ketelaere, l'ironia social dei tifosi del Milan e non solo

Guarda la gallery

De Ketelaere, l’ironia social dei tifosi del Milan e non solo

Milan, occhi su Chukwuemeka

I rossoneri stanno comunque scandagliando il mercato internazionale alla ricerca di un centrocampista. Gli scout hanno segnalato più volte il nome di Carney Chukwuemeka dell’Aston Villa, classe 2003 ricercato da molti club internazionali. Proprio la richiesta economica alta per il suo cartellino e il rischio che si possa scatenare un’asta, ha un po’ frenato l’entusiasmo del Milan. La scadenza di Chukwuemeka è fissata al 30 giugno 2023 e nonostante ciò le pretese dell’Aston Villa sono superiori ai 15 milioni.

De Ketelaere, le visite mediche prima della firma con il Milan

Guarda la gallery

De Ketelaere, le visite mediche prima della firma con il Milan

Diallo, quotazioni in rialzo

In difesa è testa a testa tra Diallo e Tanganga. Il 26enne del Psg vuole giocare di più ed è in uscita. Nelle ultime ore avrebbe scavalcato il difensore del Tottenham specialmente perché può essere schierato in due ruoli. Diallo infatti potrebbe essere utilizzato sia da centrale che da esterno sinistro. Il Psg ha aperto alla partenza e potrebbe contribuire al pagamento dell’ingaggio del senegalese con passaporto francese.

Attento Milan, il Psg vuole chiudere per Renato Sanches

Guarda il video

Attento Milan, il Psg vuole chiudere per Renato Sanches

Precedente Pogba non si opera e torna in 5 settimane. Sospiro di sollievo per la Juve dopo il consulto a Lione Successivo Dall'Inghilterra: "Oscar potrebbe permettersi lo stadio della Juventus"

Lascia un commento