Milan, Pioli si gode Rebic il trasformista

MILANO – Ante Rebic è imprevedibile e trasformista: già protagonista in questo avvio, ha imparato a interpretare il ruolo da attaccante dai mille volti a seconda delle richieste di Pioli o delle necessità della squadra. E Rebic sembra aver fatto l’ultimo passo per diventare un assoluto campione; la sua valutazione ha superato i 30 milioni e, con Leao, si è caricato il peso della doppia assenza di Ibrahimovic e Giroud. E non ha avuto problemi ad adattarsi a ogni posizione: prima punta, esterno, spalle alla porta. E ora che i due attaccanti di peso contano le ore per il rientro, troverà una posizione per continuare ad essere decisivo. Due gol e due assist tra Champions e campionato e, soprattutto, Rebic ha tenuto il Milan in corsa in Serie A. In Europa invece qualche ingenuità ha impedito la raccolta di punti preziosi.

Milan, Tatarusanu al posto di Maignan? Meme e ironie sui social

Guarda la gallery

Milan, Tatarusanu al posto di Maignan? Meme e ironie sui social

Milan, ecco Mirante

Guarda il video

Milan, ecco Mirante

TuttoSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Newcastle, sulla cessione interviene Amnesty International Successivo La Fifa dopo gli incidenti a Wembley e a Tirana: "Basta, ora tolleranza zero"

Lascia un commento