Milan, Pioli: “Abbiamo sbagliato tutto nel primo tempo”

“Nel primo tempo abbiamo sbagliato tutto quello che si poteva sbagliare”. È uno Stefano Pioli molto amareggiato quello che ai microfoni di Dazn ha analizzato il pareggio tra Milan e Lecce. “Abbiamo commesso errori non forzati – prosegue – e la partita è diventata più difficile. Poi, alla fine, avremmo potuto anche vincerla. Il pensiero della Supercoppa non ha influito. L’errore sul primo gol è stato evidente. Dobbiamo essere più lucidi“. Poi sui cambi: “Come ho tolto Hernandez e Saelemaekers avrei potuto toglierne anche altri. Penso che essere preoccupati prima della partita ti aiuti a prepararla bene. Purtroppo abbiamo sbagliato l’approccio”.

Lecce-Milan 2-2: Pioli rimonta ma adesso il Napoli è a 9 punti

Pioli: “Stiamo ottenendo molto meno di quanto vorremmo”

Pioli ha poi analizzato la posizione in classifica: “Siamo in linea con il campionato scorso, ma è anche vero che in questa fase stiamo ottenendo molto meno di quanto vorremmo. Possiamo fare meglio ed evitare errori banali. Noi dobbiamo recuperare i nostri principi di gioco e farlo con continuità”. Poi sulla Supercoppa: “E’ una partita secca contro un grande avversario, quindi faremo di tutto per farci trovare pronti. Spero di recuperare anche Rebic per l’occasione. Origi finalmente sta bene e mi auguro possa tornare presto pure Ibrahimovic. Non abbiamo mancanze in organico”.


Precedente Charles Leclerc/ Vacanze da brivido su Dolomiti, i fan della Ferrari: "Torna intero!" Successivo Cremonese, il ko con il Monza costa caro: esonerato Alvini

Lascia un commento