Milan, offerta accettata: nuovo bomber per 20 milioni

Il Milan è alla ricerca di almeno un attaccante di spessore nella prossima sessione estiva di mercato. Tra tanti nomi c’è un grande favorito

In attesa di concludere la stagione nel migliore dei modi, magari chiudendo il campionato al secondo posto alle spalle dell’imprendibile Inter e andando il più avanti possibile in Europa League, il Milan si sta muovendo con una certa decisione in vista della prossima sessione estiva di mercato.

Il Milan cerca un bomber
Il Milan acquisterà un nuovo attaccante (LaPresse) – Calcionow.it

Dopo i numerosi cambiamenti operati un anno fa e l’arrivo di nuovi innesti a centrocampo e in attacco, la dirigenza rossonera è intenzionata a utilizzare una porzione consistente del budget a disposizione sull’acquisto di almeno un attaccante di spessore, una prima punta che sia in grado di prendere il posto del quasi quarantenne Olivier Giroud.

Il nome più gettonato delle ultime settimane, il profilo più citato su siti e quotidiani è quello di Joshua Zirkzee, il formidabile ventitreenne attaccante olandese punta di diamante del Bologna dei miracoli di mister Thiago Motta. Il giovane ex Bayern piace molto al management milanista, ma i circa 50 milioni richiesti dai felsinei per il suo cartellino sono considerati eccessivi.

Milan, il nuovo attaccante arriva dalla Spagna: pronti 20 milioni per portarlo in Italia

Per questo motivo l’ad Furlani e il ds Moncada stanno vagliando ipotesi alternative, magari meno suggestive ma più economiche e forse altrettanto redditizie. E la notizia che arriva dalla Spagna non fa che dare corpo a questa ventilata possibilità.

Secondo quanto riportato dal portale elgoldigital.com il Diavolo avrebbe messo le mani sul 27enne centravanti marocchino Youssef En-Nesyri, da cinque anni punto di forza del Siviglia ma protagonista di una stagione finora sottotono. In campionato ha infatti messo a segno solo 9 gol in ventidue gare disputate, troppo poco per un giocatore del suo livello.

En Nesyri vicino al Milan
Il centravanti marocchino En-Nesyri (LaPresse) – Calcionow.it

Il Milan però sembra aver rotto gli indugi e approfittando del contratto in scadenza nel 2025 pare sia riuscito a piazzare il colpo. Per una cifra molto vicina ai 20 milioni di euro il club rossonero avrebbe convinto gli andalusi a privarsi del loro giocatore più prolifico.

En-Nesyri è un attaccante alto e longilineo capace di attaccare con efficacia l’area di rigore ma al tempo stesso abile a svariare su tutto il fronte offensivo. Per caratteristiche, età ed esperienza internazionale si tratterebbe di un acquisto di alto profilo.

La parola spetterà ovviamente al campo, ma di certo l’arrivo del centravanti marocchino non fa che accrescere il tasso tecnico dell’attacco milanista. Il mercato però potrebbe riservare altre sorprese, soprattutto in caso di cessione di Rafael Leao.

L’articolo Milan, offerta accettata: nuovo bomber per 20 milioni proviene da CalcioNow.

Precedente Roma, Lukaku e la frase sul futuro: cosa voleva dire e perché è una buona notizia Successivo Non solo Koopmeiners: doppio colpo in mediana per la Juventus