Milan, Maignan si opera nel pomeriggio: stop di 2 mesi

MILANOMike Maignan si opererà oggi pomeriggio in artroscopia al polso sinistro. Il portiere francese è arrivato alle 9 di mattina alla Clinica la Madonnina, dove si sottoporrà all’intervento eseguito dal professor Loris Pegoli. Il motivo dell’intervento è il persistente dolore al polso dovuto a un vecchio infortunio rimediato nella partita di esordio del Milan in Champions League contro il Liverpool il 15 settembre.

Theo Hernandez positivo al covid: il comunicato ufficiale

Mirante, nelle prossime ore arriva la firma

Maignan fuori due mesi: Milan su Mirante

Milan in emergenza: Maignan non sarà probabilmente a disposizione per due mesi e inoltre Theo Hernandez è risultato positivo al covid al rientro dagli impegni con la nazionale. Per l’assenza in porta il club rossonero è subito corso ai riparti e ha contattato Mirante che, da svincolato, oggi ha svolto le visite mediche. Il vice Maignan è Tatarusanu ma Mirante sarà di supporto in un periodo molto complicato per il club rossonero, ancora alle prese con lunghe assenze e tanti infortuni.

Milan su Mirante: Tatarusanu bersaglio dell'ironia social

Guarda la gallery

Milan su Mirante: Tatarusanu bersaglio dell’ironia social

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Theo Hernandez di nuovo positivo al covid/ Il terzino salta Milan-Hellas Verona Successivo "Pedri rinnova con il Barcellona: clausola rescissoria da 600 milioni"

Lascia un commento