Milan, Maignan operato al polso: 10 settimane di stop

MILANO – Non arrivano buone notizie per il Milan e i suoi tifosi sul fronte Mike Maignan. Il portiere francese, quest’oggi, è stato sottoposto ad intervento chirurgico (presso la clinica La Madonnina) per riparare la lesione di un legamento del polso sinistro. Il club rossonero, contestualmente, ha già comunicato i tempi di recupero, stimati in circa 10 settimane. Una bella gatta da pelare per Stefano Pioli, che perderà Maignan, per le gare contro Porto (andata e ritorno) e Atletico Madrid in Champions, mentre in campionato non sarà arruolabile per i big match contro Roma, Inter e Fiorentina, oltre che con Bologna, Torino, Sassuolo e Genoa.

Milan, Maignan out 2 mesi

Guarda il video

Milan, Maignan out 2 mesi

Maignan, la nota ufficiale

“AC Milan comunica che nella giornata odierna, Mike Maignan si è sottoposto ad un esame artroscopico che ha evidenziato la lesione di un legamento del polso sinistro che è stata riparata. È stata inoltre posizionata una vite percutanea nello scafoide per una sofferenza vascolare. L’intervento, eseguito nella clinica La Madonnina, dal Dottor Loris Pegoli alla presenza del Responsabile sanitario del Milan Stefano Mazzoni, è perfettamente riuscito. Seguirà una immobilizzazione di sei settimane e successivamente si procederà con il protocollo riabilitativo. Il rientro di Maignan in campo è previsto tra 10 settimane”.

CorrieredelloSport.fun, gioca gratis, fai il tuo pronostico e vinci!

Precedente Ranieri: “Watford ambizioso. In Italia cambiare allenatore è normale” Successivo Bournemouth, Brooks shock: "Ho il linfoma di Hodgkin, tornerò presto"

Lascia un commento