Milan-Lecce, Krstovic espulso, e dalla sala Var: “Come rosso?”

Un cartellino rosso che sembrava in un primo momento giallo. Durante il programma Open Var di Dazn è stato svelato l’audio relativo all’espulsione di Krstovic, attaccante del Lecce, nel corso della gara contro il Milan, per intervento scorretto su Chukwueze.

Cosa è successo durante l’espulsione di Krstovic?

L’avar Valeri in un primo momento è convinto che Massimi abbia ammonito il centravanti, infatti si sente il suo commento dopo il cartellino estratto: “Com’è questo fallo? Giallo, gli da giallo. Sì, giallo. Vuoi che ti fermo sul punto di contatto?”. Valeri propone al direttore di gara altre inquadrature, poi si accorge che il cartellino per Krstovic era rosso e non giallo come aveva inizialmente capito, ingannato dal riflesso della luce sul cartellino: “Come rosso? Ha fatto rosso, eh. Allora va bene, dai. Non avevo visto il colore. Confermiamo assolutamente. Check completato, Rosso confermato”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Le pagelle di Turati: tre "paratine", poi fa il fenomeno su Ndoye Successivo Furlani, show all'Olimpico: la maglia derby, il tifo per la Roma e il salto per Abraham