Milan-Lazio, Tonali e Rebic ci sono, Inzaghi punta su Luis Alberto

Ibra è ancora fuori e Kessie squalificato, ma Pioli può contare su due elementi che erano in dubbio. i biancocelesti hanno vinto l’ultima sfida a San Siro

E’ l’unica squadra imbattuta nei 5 maggiori campionati d’Europa e c’è da difendere il primo posto nell’ultima classifica dell’anno. Il Milan di Pioli sfida stasera a San Siro la Lazio di Simone Inzaghi, il tecnico rossonero recupera Tonali e Rebic (il primo soffre per un risentimento all’adduttore della gamba destra, il secondo per una contusione a un piede). In casa Lazio dopo la partita contro il Napoli sono tornate in alto le quotazioni di Luis Alberto, che proprio a San Siro 4 anni fa debuttò in biancoceleste.

Probabili formazioni

—  

Milan: (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Leao. All. Pioli.

Lazio (3-5-2): Reina; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Caicedo, Immobile. All. Inzaghi.

12.50: convocati anche Tonali e Rebic

—  

Buone notizie per Pioli, che ha incluso nella lista dei convocati anche Tonali (fondamentale data l’assenza per squalifica di Kessie) e Rebic: “Stanno abbastanza bene”, aveva detto l’allenatore rossonero nella conferenza della vigilia.

Cifre e curiosità

—  

Nove vittorie e 4 pareggi finora per il Milan, nella storia della Serie A a girone unico (dal 1929/30), mai nessuna squadra imbattuta dopo le prime 13 partite ha terminato il campionato fuori dalle prime quattro posizioni della classifica. Nel bilancio dei precedenti, il Milan ha vinto 66 sfide con la Lazio, ne ha perse 29, 59 i pareggi.

Nelle ultime 16 sfide di campionato contro la Lazio il Milan ha sempre segnato, anche se nell’ultima sfida a San Siro contro i biancocelesti è uscito sconfitto. I biancocelesti non hanno mai vinto due trasferte di fila contro i rossoneri nel torneo. Da parte sua la Lazio ha raccolto 10 punti nelle ultime quattro trasferte di Serie A (3 vinte, 1 pari). Da inizio ottobre Ciro Immobile ha segnato 12 gol in 13 partite giocate in tutte le competizioni: tra i giocatori dei top-5 campionati europei hanno fatto meglio solo Lewandowski (19 reti), Haaland (14), Salah e Cristiano Ronaldo (13 entrambi).

Dove vederla

—  

Milan-Lazio si giocherà questa sera alle 20.45 e verrà trasmessa su Dazn, Dazn1 (canale 209 Sky). Diretta testuale su Gazzetta.it

Precedente La Signora in rosso: per la Juve è record (europeo) di espulsi Successivo La Juve ha il passivo peggiore tra le big, -11 rispetto allo scorso anno!

Lascia un commento