Precedente Da punto debole a uomo-derby: ora con il Tata il Milan è in buone mani Successivo Inter in apprensione per Barella, Bastoni e Dzeko. E alla ripresa c'è il Napoli

Lascia un commento