Milan, il piano rinforzi: prima Sanches, poi Scamacca. Le trattative

Dopo i rinnovi di Maldini e Massara verranno ufficializzate le prime operazioni. C’è anche da rinforzare la mediana: da Lang a De Ketelaere, il punto

Gerry Cardinale ha definito “fantastico” il tempo trascorso con Paolo Maldini, tre ore e mezzo insieme per condividere progetti e strategie lontano dai riflettori. Mancano diciotto giorni alla scadenza dei contratti del direttore tecnico e del d.s. Massara: due settimane in cui formalizzare i prolungamenti. Magari già nella prossima. Solo quando l’organigramma societario sarà ufficialmente composto verranno annunciati i primi rinforzi sul campo.

Precedente Cannavaro conteso: il Galatasaray rilancia, si rifà viva la Polonia Successivo Da Theo a Tonali, da Tomori a Leao: con Pioli si “vince” la nazionale

Lascia un commento