“Milan, fari sul nuovo Tomori: piace William Saliba”

A prescindere da quale sarà l’esito del campionato 2021-’22, il Milan che si affaccerà alla prossima stagione avrà come primo obiettivo quello di migliorare le proprie performances in Champions League, dopo che l’annata del ritorno nel massimo torneo continentale dopo sette anni di assenza si è conclusa già al termine della fase a gironi che ha visto i rossoneri affrontare Atletico Madrid, Liverpool e Porto.

Milan, sarà un altro mercato “alla francese”?

A orientare le strategie di mercato dei rossoneri sarà ovviamente l’esito della trattativa per il passaggio di proprietà, al momento congelata per non turbare la tranquillità della squadra che si sta giocando lo scudetto, ma in ogni caso il duo Maldini-Massara non rinuncerà a pescare nel mercato francese, che tante soddisfazioni ha dato nei tempi recenti a partire dall’ingaggio di Mike Maignan.

Tonali e Florenzi riportano il Milan in testa: Pioli espugna Verona

Guarda la gallery

Tonali e Florenzi riportano il Milan in testa: Pioli espugna Verona

“Arsenal pronto a cedere Saliba: c’è anche il Milan”

In tal senso oltre a quelli di Sven Botman, olandese del Lille primo obiettivo per la difesa, e di Renato Sanches, dall’Inghilterra e in particolare dal ‘Mirror’ è rimbalzato un altro nome di un giovane e talentuoso prospetto francese entrato nel mirino della dirigenza rossonera. Si tratta di William Saliba, difensore centrale classe 2001 di proprietà dell’Arsenal, ma che in questa stagione ha militato in prestito nell’Olympique Marsiglia.

Stats Performance della settimana: Sandro Tonali

Guarda il video

Stats Performance della settimana: Sandro Tonali

Milan, il “gigante” Saliba per completare la difesa

Acquistato dai Gunners nel 2019 per 27 milioni di sterline, Saliba, gigante di 193 cm, non ha ancora debuttato con l’Arsenal, venendo smistato in prestito prima al Saint-Etienne e al Nizza, prima dell’esperienza a Marsiglia. Il coach dei londinesi Mikel Arteta sembra disposto a valutare il giocatore in estate, ma l’Arsenal potrebbe valutare anche un nuovo prestito o una cessione a titolo definitivo. Il Milan segue il giocatore da tempo e sogna di bissare il colpo Tomori, arrivato in prestito dal Chelsea nel gennaio 2021 e subito diventato una pedina chiave per Pioli. I rossoneri sono pronti a valutare l’inserimento di Saliba nel pacchetto difensivo della prossima stagione, del quale non dovrebbe fare parte Alessio Romagnoli, il cui contratto scadrà il prossimo 30 giugno, in attesa di valutare le condizioni di Simon Kjaer che tornerà a disposizione dopo il grave infortunio al ginocchio dello scorso autunno.

Precedente Juve-Inter, Inzaghi: “Finale meglio dopo il campionato, Bastoni da valutare" Successivo Inzaghi e la stagione dell'Inter: "Persi 7 punti per strada ma tornassi indietro li riperderei"

Lascia un commento