Milan escluso dalla Champions: cosa accade se vince l’EL

Importanti notizie in merito a quella che è la situazione legata al futuro del Milan in tema europeo con la possibile esclusione dalle Coppe per il prossimo anno.

Perché il club rossonero rischia davvero tanto ora per quello che è venuto fuori nelle ultime ore riguardo la situazione legata a dei guai economici perché ora il Milan rischia di essere escluso dalle Coppe per il prossimo anno a seguito di quello che è venuto fuori nelle ultime ore. La Guardia di Finanza ha fatto un blitz nella sede rossonera per trovare delle carte.

Milan escluso dalla Champions: cosa accade se vince l'EL
Milan escluso dalla Champions: cosa accade se vince l’EL (LaPresse) – Calcionow.it

Il Milan può essere escluso dalla Champions League e le altre coppe della Uefa per almeno un anno se non dovesse arrivare la sentenza positiva nei suoi riguardi. Perché il club rossonero sta cercando di capire come può uscire da questa situazione senza subire una condanna pesante. Al momento la situazione è delicata perché non sarebbero state rispettate delle scadenze da parte del Milan.

Milan escluso dalle Coppe: cosa accade con l’EL

Già nel 2019 il Milan è stato escluso dalle Coppe europee per quella che sarebbe stata l’Europa League 2019-2020 che era stata conquistata sul campo dal club rossonero. In quel caso c’erano stati problemi economici riguardo ai paletti del Fair Play Finanziario che hanno portato il club rossonero a vivere dei momenti davvero difficili che sembravano essere messi ormai alle spalle. Adesso però la situazione può ripetersi per altre questioni che possono portare la società a dover pagare anche per i prossimi anni.

Milan nei guai
Il patron del Milan Gerry Cardinale (LaPresse) – Calcionow.it

Perché il Milan può essere escluso dalle Coppe in Europa e non partecipare alla prossima Champions League. In questo momento c’è grande attesa per capire che tipo di sanzione possa arrivare nei confronti della società rossonera che vuole provare a non dover pagare a caro prezzo sul campo andando a penalizzare anche la squadra.

In questo momento il Milan di Pioli è in lotta in Europa League e chi vince la competizione può accedere di diritto alla prossima Champions League ma cosa accadrà ai rossoneri in caso di esclusione dalla Uefa e vittoria della competizione seguente dell’EL? Nulla di diverso rispetto a quanto sarà deciso. Perché in caso di esclusione dalle Coppe il Milan anche vincendo l’Europa League non potrà giocare la prossima Super Champions con la nuova edizione con un nuovo format che partirà proprio il prossimo anno.

L’articolo Milan escluso dalla Champions: cosa accade se vince l’EL proviene da CalcioNow.

Precedente Juventus, ha eliminato l’Inter e lo prende Giuntoli: arriva in estate Successivo Shomurodov, l'intervista: "Ranieri e Cagliari, dritti al cuore"