Milan, ecco gli Studios: ora la sede è ancora più multimediale

Mille metri quadri ricavati all’interno di Casa Milan: tre set per la produzione di contenuti digitali sempre connessi con Milanello

Casa Milan si arricchisce ulteriormente. Se da una parte c’è il museo, con la fantastica sala dei trofei e tutte le mirabilia rossonere, al piano di sopra c’è la parte del club che guarda al futuro. Il Milan ha infatti annunciato la nascita di “The Studios: Milan Media House”, un centro di produzione e distribuzione mediatica di proprietà, che si sviluppa su mille metri quadri e ricavato all’interno della sede. È uno dei passaggi chiave nel processo di digitalizzazione della società rossonera. Nei nuovi studi multimediali (che potranno essere affittati anche da terze parti per la produzione dei propri contenuti) sono presenti tre set diversi connessi direttamente con la sala conferenze di Milanello e dotati di tecnologia all’avanguardia. Previste, infine, una control room con sette postazioni di lavoro e una sala speakeraggio per il commento delle partite e la registrazione di podcast. Con questa iniziativa il Milan conta di aumentare in maniera significativa la produzione di contenuti multimediali.

Precedente Arbitri di B, Lecce-Brescia a Calvarese. Ascoli-Frosinone, fischia Ros Successivo Atalanta e Napoli, in palio la finale: Dea prolifica in casa, ma i precedenti…

Lascia un commento