Milan e Inter, passo avanti per il nuovo stadio: il Comune approva il progetto aggiornato

I club hanno apportato le modifiche che erano state richieste dalla giunta. Ora la palla passa alla commissione nazionale per il dibattito pubblico

Passo avanti per il nuovo stadio di Milan e Inter. Il Comune di Milano, tramite la Direzione Rigenerazione Urbana, ha dato il via libera al progetto aggiornato sulla realizzazione del nuovo impianto con le modifiche richieste dalla giunta. Il progetto aggiornato era stato consegnato dalle squadre lo scorso 5 settembre. Ora la documentazione sarà inviata dal Comune alla commissione nazionale per il dibattito pubblico che poi dovrà dare l’ok per avviare quello a Milano in merito alla realizzazione del nuovo stadio.

proposta

—  

La proposta aggiornata risulta “migliorativa rispetto alla precedente in quanto prevede l’implementazione delle aree a verde profondo, pari a circa 50.000 mq”, come si legge nel documento pubblicato sull’albo pretorio del Comune. Il progetto aggiornato delle due squadre rafforza inoltre la riconfigurazione dell’area a distretto sportivo, con la cosiddetta “Cittadella dello sport”. Il progetto inoltre prevede la realizzazione di opere di urbanizzazione sull’area di proprietà comunale. Queste opere comprendono la realizzazione di nuove aree a verde pubblico, percorsi pedonali e la riqualificazione del sistema viabilistico esistente, in particolare per garantire l’accessibilità al sistema dei parcheggi interrati a servizio dello stadio.

Precedente Primavera, pari Juve a Verona. Lecce-Inter 2-0 Successivo Inter-Torino, le pagelle: Lautaro pericoloso, da 6,5. Che personalità Buongiorno: 7

Lascia un commento