Milan, De Ketelaere sempre più vicino. Maldini: “C’è fiducia. Proviamo a chiudere”

Maldini dopo l’incontro: “Com’è andata? Tutto bene, c’è fiducia”. Il d.t. e Massara hanno completato la missione in Belgio per il talento del Bruges. Il tecnico del Leeds Marsch: “Ci siamo spostati su altri obiettivi”

La missione De Ketelaere pare abbia portato buone notizie per il Milan. Terminato l’incontro in Belgio tra Maldini, Massara e la dirigenza del Bruges: sensazioni positive, si continua a trattare… Al rientro a Milano Maldini si è limitato a dire poche parole, che valgono però grande ottimismo: “Com’è andata? Tutto bene. C’è fiducia di chiudere? Sempre. C’è l’intenzione di chiudere? Ci proviamo”.

la missione

—  

Il blitz era iniziato questa mattina, con Maldini e Massara in Belgio per chiudere la trattativa per il talento belga: viaggio a Bruges con l’unico obiettivo di portare a casa l’accelerata definitiva per CDK, obiettivo numero uno del mercato rossonero, fantasista del 2001 reduce da un’annata da 18 gol e 10 assist, con il secondo campionato belga di fila vinto da protagonista. Dopo i 45’ giocati con l’Utrecht in amichevole, De Ketelaere non ha preso parte alla Supercoppa belga vinta contro il Gent domenica scorsa. Novanta minuti in panchina. Un punto importante sull’evoluzione della trattativa. Come il blitz di oggi.

LA TRATTATIVA

—  

Il Milan ha presentato un’offerta definitiva da 32 milioni di euro. Ovviamente i due dirigenti sono saliti sull’aereo da soli e da soli sono tornati a Milano, ma la missione belga di oggi è decisiva per capire come andrà a finire la trattativa. I rossoneri hanno fatto tutto per gradi, aumentando l’offerta settimana dopo settimana, da 20 a 32 milioni. Poi la palla è passata al Bruges, che ne chiede 35. Con il giocatore, tra l’altro, c’è già un accordo per un quinquennale da 2/2,5 milioni. Un indizio ulteriore riguardo la trattativa l’aveva dato Jesse Marsch, allenatore del Leeds, una delle squadre che aveva messo gli occhi su CDK: “Non abbiamo ancora finito con lui, ma ci siamo spostati su altri obiettivi, anche perché crediamo che non sarà disponibile”. Il belga vuole solo il Milan.

Precedente Torino, Gleison Bremer saluta i tifosi: il messaggio social del brasiliano Successivo Lazio-Acerbi, frattura insanabile. In "soccorso" può arrivare...Inzaghi

Lascia un commento