Milan da 8 con Mandzu, Torino e Parma: colpi da 7. Tutti i voti del mercato

Dopo la semina estiva i rossoneri hanno completato l’opera, da applausi anche i granata e gli emiliani. In tanti hanno risparmiato, alcuni non possono dormire sonni tranquilli

Le chiacchiere stanno a zero, come i soldi spesi per i colpi di questo magro mercato invernale 2021. L’ultimo sussulto è del Parma, con l’ingaggio dello svincolato Graziano Pellé, di ritorno dalla Cina, ma il testimonial della campagna di rafforzamento del Milan è un altro goleador over 30: Mario Mandzukic, anche lui tesserato gratis. Il fil rouge di questo mese è proprio la povertà di risorse a disposizione dei club.

Precedente Radja, Godin, Rugani, Duncan... Grandi nomi, basteranno per salvarsi? Successivo Carpi, Eleuteri e De Sena piegano il Mantova: è 2-0

Lascia un commento