Milan, chi si rivede! Ibra torna ad allenarsi in gruppo: Lazio nel mirino

“Baka to buZiness” ha scritto il club rossonero sul proprio profilo Twitter, pubblicando le foto dell’allenamento odierno con Zlatan e Bakayoko

Zlatan Ibrahimovic è tornato. Dopo mesi di assenza, l’attaccante svedese si è allenato oggi per la prima volta con il resto del gruppo a Milanello. Una notizia, questa, attesa e inseguita da tempo dal tecnico Stefano Pioli e da tutto lo staff rossonero, oltre che dalla squadra stessa. Ibra, lo scorso giugno, era stato costretto a finire sotto i ferri: l’intervento in artroscopia del ginocchio sinistro aveva obbligato Zlatan a saltare anche Euro2020. Adesso il peggio è alle spalle.

IL PROGRAMMA

—  

In questo senso, la pausa per le nazionali arriva nel miglior momento possibile: il Milan, 6 punti in 2 giornate ottenuti contro Sampdoria e Cagliari, domenica 12 settembre (ore 18) è chiamato al primo test stagionale con un’avversaria di livello più elevato rispetto alle prime due uscite. A San Siro si presenterà la rinnovata (e a punteggio pieno) Lazio di Maurizio Sarri. Nelle prime gare stagionali Giroud non ha fatto rimpiangere lo svedese, anzi. Ma l’apporto, tecnico e psicologico, che Ibra è in grado di dare alla squadra è unico. Ecco perché Stefano Pioli e lo staff medico rossonero, in questi undici giorni, lavoreranno per far raggiungere a Zlatan la miglior condizione possibile senza forzare i tempi. Nelle ultime settimane lo stesso Ibra si era divertito a pubblicare sui social il countdown per il suo ritorno in campo: “Tick tock” aveva scritto poco meno di una settimana fa condividendo alcuni spezzoni delle ultime sedute individuali. “Tick tock is over”, qualche giorno dopo. E, adesso, il conto alla rovescia si è finalmente concluso: Zlatan Ibrahimovic è tornato.

Precedente "Shevchenko potrebbe essere il prossimo allenatore dell'Uzbekistan" Successivo Domani con la Gazzetta il calendario aggiornato della A e le rose delle 20 squadre

Lascia un commento