Milan-Atletico Madrid 1-2, il tabellino

MILANO – A San Siro il Milan cade con onore contro l’Atletico Madrid, vittorioso in pieno recupero grazie al rigore trasformato da Suarez e al pari realizzato da Griezmann. Rossoneri in vantaggio nel primo tempo con Leao, ma poco dopo in dieci uomini per l’espulsione di Kessie (doppia ammonizione). Pioli, dopo due giornate, resta a zero punti nella classifica del Gruppo B di Champions League.

MILAN-ATLETICO MADRID 1-2: NUMERI E STATISTICHE

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, T. Hernandez; Kessie, Bennacer (35′ st Florenzi); Saelemaekers (36′ st Kalulu), Brahim Diaz (11′ st Ballo-Touré), Rafael Leao (11′ st Giroud); Rebic (34′ pt Tonali). A disposizione: Tatarusanu, Jungdal, Maldini, Gabbia. Allenatore: Pioli.

ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Gimenez, Felipe, Hermoso (1′ st Renan Lodi); Trippier (39′ pt Joao Felix), Kondogbia (18′ st Lemar), Koke (16′ st Griezmann), Llorente, Carrasco (1′ st De Paul); Correa, Luis Suarez. A disposizione: Lecomte, Christian, Herrera, Cunha, Vrsaljiko, Camus. Allenatore: Simeone.

ARBITRO: Cakir (Turchia)

MARCATORI: 19′ pt Leao (M), 39′ st Griezmann (A), 45+6′ st su rig. Suarez (A).

NOTE: Espulso al 28′ pt Kessie (M) per doppia ammonizione. Ammoniti: Rebic, T. Hernandez, Saelemaekers (M), Kondogbia (A). Recupero: 1′ pt e 6′ st.

Precedente DIRETTA/ Psg Manchester City (risultato finale 2-0): la chiude Messi! Successivo Allegri: "Bentancur? Da solo non può fare la regia di una squadra, Locatelli può aiutarlo"

Lascia un commento