Milan ancora a +2 sull’Inter, ma adesso il calendario dei rossoneri si fa più impegnativo

Il Milan mantiene due punti di vantaggio sull’Inter, ma il calendario comincia a farsi – almeno sulla carta – più complesso per il Milan. La squadra di Pioli dovrà fronteggiare nello sprint finale tre formazioni che ad ora si trovano nella parte sinistra della classifica, mentre l’Inter ne avrà tre che sono nella parte destra. La 36ª giornata mette l’Empoli sul cammino dei nerazzurri (venerdì 6 maggio alle 18.45). I toscani sono reduci dalla sconfitta interna col Torino, cercano i punti dell’aritmetica salvezza ma la zona retrocessione è ben lontana, mentre i rossoneri saranno impegnati al Bentegodi contro il Verona, domenica 8 maggio alle 20.45.

Precedente Inzaghi crede nello scudetto: "L'Inter non vuole mollare" Successivo Inzaghi: "L'Inter non molla nulla. Ora l'Empoli, poi la Juve. E su Barella..."

Lascia un commento