Mikautadze alla Roma, il presidente del Metz lancia l’asta: “Ci sono tanti club”

Dopo aver rinunciato a Federico Chiesa, la Roma è piombata su Georges Mikautadze, centravanti di proprietà del Metz, grande protagonista ad Euro 2024 con la maglia della Georgia, al fianco di Khvicha Kvaratskhelia. Non manca la concorrenza, come confermato dal presidente del club francese, Bernard Serin.

Mikautadze-Roma, il presidente del Metz: “Ci sono tanti club su di lui”

Il Metz è consapevole di avere un tesoretto non indifferente tra le mani. Il presidente Bernard Serin ha intenzione di scatenare una vera e propria asta per Georges Mikautadze, punto di riferimento avanzato della nazionale georgiana, autentica sorpresa dell’Europeo tedesco. “Per Mikautadze c’è concorrenza, – ha sottolineato il numero uno del Metz a Moselle TV – diversi club sono interessati a lui e le cose stanno procedendo lentamente. Potrebbe esserci un’accelerata nella prossima settimana. Non c’è una cifra fissa, c’è concorrenza ed è molto bello, ha ribadito con un sorriso il patron della società francese, pronto a battere cassa. Ghisolfi ci prova, nella speranza di regalare a stretto giro un elemento offensivo alla Roma di Daniele De Rossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Manchester United, dubbi sull'acquisto di Zirkzee: può essere l'ennesimo flop Successivo Calendario Serie C 2024-25: data e orario del sorteggio

Lascia un commento