Mihajlovic: “Molto, molto male: Bologna, è una brutta figura”

EMPOLI – Sinisa Mihajlovic era in tribuna causa squalifica, ma ha potuto comunque osservare la pesante sconfitta del suo Bologna, battuto 4-2 dall’Empoli. “Il rigore di Arnautovic non ha pesato, per come abbiamo giocato non avremmo portato a casa punti neanche con quel gol – ha detto il tecnico rossoblù ai microfoni di Dazn -. L’Empoli ha voluto questa vittoria e l’ha meritata, noi eravamo addormentati: così la perdi e prendi 4 gol. Molto molto male nonostante la piccola reazione nella ripresa. Gli errori ci possono stare, non bisogna sbagliare l’atteggiamento: la Serie A è equilibrata e si può vincere o perdere con tutti, serve intensità e concentrazione altrimenti fai brutte figure. L’ho ripetuto per una settimana, ma evidentemente non è servito ed è questo che mi fa arrabbiare. Purtroppo abbiamo tanti alti e bassi, non posso giustificare nessuno dopo questa gara, mi dispiace per i tifosi e per il presidente che ha appena fatto il compleanno: sono molto deluso. Non siamo stati né concentrati, né intensi e l’Empoli arrivava sempre primo, hanno voluto vincerla più di noi” ha concluso Mihajlovic.

Precedente Dybala, il messaggio social dopo l'infortunio Successivo Dionisi: "Ora non si parla in maniera positiva del Sassuolo..."

Lascia un commento