Messico, Lozano-gol. Crollo della Colombia, al Cile non basta Vidal

C’è anche la festa personale di Lozano nel 2-0 del Messico al Giappone, battuto nell’amichevole disputata in Austria con due reti d’autore: una è di Raul Jimenez, cercato in passato dalla Juventus, l’altra del Chucky del Napoli, partito da protagonista a destra nel tridente del Tata Martino e rimasto in campo fino all’81’. Crollo della Colombia nella gara contro l’Ecuador valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali: i Cafeteros, senza Ospina andato ko nell’allenamento di rifinitura, hanno perso 6-1 con l’unico gol firmato su rigore da James Rodriguez. Tanti gli ‘italiani’ presenti, dai titolari Zapata, Cuadrado e Mojica a Muriel, entrato già alla fine del primo tempo. Queiroz è alla seconda sconfitta di fila dopo il 3-0 rifilato dall’Uruguay lo scorso venerdì. Al Cile non è invece bastato il sinistro di Vidal che aveva momentaneamente pareggiato i conti nella sfida al Venezuela, vittorioso nel finale per 2-1 grazie al timbro di Rondon.

Precedente Candela:" Così Totti lavora nell'agenzia, noi come Zidane e Guardiola!" Successivo Ristori al calcio, Patuanelli fa urlare Balata

Lascia un commento