Mertens e l’addio al Napoli: il belga svela il motivo in diretta tv

Dries Mertens è tornato in Turchia dopo la sua gita napoletana durata diversi giorni. Ha rivisto tanti amici, ha riabbracciato Posillipo ed è stato anche a Castel Volturno. Intervenuto in diretta su Prima Tv l’ex bomber azzurro ha svelato la sua emozione per il ritorno a casa: “Tornare a Castel Volturno è stato emozionante. Ho trovato una bella atmosfera. Io credo ancora nella qualificazione Champions e anche loro ci devono credere”.

Mertens e il motivo dell’addio al Napoli

Mertens ha anche parlato del suo addio nel 2022 a naturale scadenza di contratto: “Perché sono andato via? Perché non ce la facevo più, ero diventato più lento…”. Una risposta ironica la sua a ‘Delietta Gol’. Mertens ha anche commentato la recente vittoria dello scudetto: “Non ho provato invidia, io sono tifoso del Napoli, sono stato felice, ho visto un calcio straordinario”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Compleanno Oriana Sabatini, dedica social di Alice Campello: "Quanto tiamo" Successivo Dieci italiane in Europa? C'è un modo. L'ipotesi è pazzesca