Precedente Cagliari verso il Torino: Sottil e Ceppitelli a parte Successivo Silenzio, lavoro e concentrazione: il Milan riparte (con un Rebic in più)

Lascia un commento