Mbappé, rinnovo col PSG o futuro al Real Madrid: fissata una data

Kylian Mbappé e un futuro tutto da scrivere. Il presente con la maglia del Paris Saint-Germain e il possibile trasferimento al Real Madrid, atteso ormai da anni da Florentino Perez e dai tifosi dei Blancos. Stavolta, la strategia appare chiara: il fuoriclasse della nazionale di Deschamps comunicherà la decisione sul suo futuro alla vigilia degli ottavi di finale di Champions League, quando l’undici di Luis Enrique sarà chiamato a sfidare la Real Sociedad.

Mbappé, futuro in bilico al PSG: fissata una data, Real Madrid alla

Il PSG di Luis Enrique non reciterà un ruolo da protagonista nel corso del mercato di gennaio, ma attenderà con ansia la decisione di Kylian Mbappé, fenomeno classe ’98 che ha già scritto pagine di storia della Ligue 1 e della nazionale transalpina.S

econdo quanto riportato da L’Equipe, Mbappé scioglierà le riserve sul suo futuro prima degli ottavi di Champions, comunicando alla stampa cosa vorrà fare a partire da luglio 2024. A questo punto, é lecito aspettarsi un’uscita ufficiale della stella parigina tra il 14 febbraio e il 5 marzo, date in cui si consumerà il primo turno della fase ad eliminazione diretta della massima competizione continentale.


I numeri di Mbappé col PSG

Kylian Mbappé continua a produrre numeri da record con i colori del PSG. 18 gol in 16 partite di campionato, a cui si uniscono i tre realizzati nella fase a gironi della Champions League e la rete del 2-0 nella finale di Supercoppa francese contro il Tolosa. Il Real Madrid attende novità dall’entourage del calciatore, che non ha ancora preso una decisione sul suo futuro. Insieme a Bellingham, resta il giocatore che vanta il valore più alto sul mercato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Di Francesco snobba Huijsen: "Ci ho parlato ma ora non mi interessa" Successivo Dionisi avverte i suoi: "Domani l'unico ostacolo siamo noi"