Mbappé libero nel 2024: Real e non solo, il Psg spera nel rinnovo

PARIGI (Francia) – Inizia il 2024 e Kylian Mbappé è libero di parlare del suo futuro con i club interessati. Il fenomeno francese andrà in scadenza con il Psg il 30 giugno 2024 e nei prossimi mesi potrà dialogare con altre società e sottoscrivere un contratto valido a partire dal 1 luglio. Ma il club francese non è per nulla fuori dai giochi, anzi continua a credere in un rinnovo che questa volta sarebbe pluriennale, anche perchè il Real Madrid, sempre attento, questa volta sarebbe un po’ più defilato rispetto alle stagioni scorse. I blancos restano una delle ipotesi maggiormente accreditate, ma c’è anche un terzo incomodo tra Parigi e Madrid e riguarda l’Inghilterra e la Premier League.

Non solo Mbappé, chi va a scadenza? La lista da tenere d’occhio per il mercato

Anche il Liverpool su Mbappé

Secondo “Le Parisien”, infatti, il Liverpool di Jurgen Klopp pensa al fuoriclasse francese per sostituire, nella prossima stagione, l’egiziano Momo Salah che dovrebbe andare in Arabia Saudita. I reds non hanno mai nascosto il loro interesse per Mbappé e già nel 2017 il tecnico tedesco provò a convincere il giocatore a trasferirsi nel club di Anfield, adesso il Liverpool è pronto a tornare alla carica, del resto da oggi il fuoriclasse transalpino è libero.

Psg, colpo Beraldo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Più responsabilità, molti tocchi, meno affondi: la nuova vita di Theo Successivo Spalletti, io come rabdomante in cerca di giovani