Mbappé contro Bolt: il francese ha accettato la sfida sui 100 metri

Pochi giorni fa Usain Bolt aveva sollecitato Kylian Mbappé a correre con lui: “Mi sarebbe piaciuto competere con Mbappé quando ero al meglio per vedere quanto mi sarebbe stato vicino. Spero che un giorno provi a correre i 100 metri così potrò vedere il suo tempo. Il francese, infatti, ha sempre fatto della velocità il suo punto forte e a marzo aveva registrato un tempo di 10,9 secondi su quella distanza.

Mbappé risponde Bolt: “Correre i 100 metri con lui? Perché no?

La risposta del calciatore del Paris Saint-Germain non si è fatta aspettare e duranta un evento promozionale co-organizzato da Nike e dalla sua fondazione “Inspired By KM” ha commentato così le parole dell’ex velocista giamaicanp: Non avrei nessuna possibilità contro di lui. Però sarebbe bello (gareggiare, ndr) per divertimento. Perché no? Un giorno, se entrambi avremo tempo, si può fare qualcosa di carino”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Premier League, una novità per l’arbitro: arriva la headcam Successivo Commisso: "Lo stadio Franchi è un problema. Ecco quanto manca per il restyling"

Lascia un commento