"Mbappé, ok al rinnovo con il Psg". Ma arriva la smentita della madre

Il futuro di Kylian Mbappé continua ad essere un caso di calciomercato. L’attaccante è stato accostato diverse volte al Real Madrid, che sarebbe disposto a fare follie per assicurarsi il fenomeno francese. Ma nonostante questo, stando a quanto riporta Le Parisien, Mbappé sarebbe vicino ad accettare l’offerta del Psg per il rinnovo del contratto, attualmente in scadenza il 30 giugno 2022. Secondo il quotidiano francese, la squadra parigina avrebbe proposto all’attaccante un prolungamento biennale a cifre folli per convincerlo a restare, o comunque per evitare di perderlo a zero in estate: 50 milioni di euro a stagione con opzione per prolungare un ulteriore anno, più altri 100 milioni di bonus alla firma. I rappresentanti del giocatore e la sua famiglia avrebbero accettato l’offerta del presidente Nasser Al-Khelaifi e i proprietari a Doha starebbero aspettando che vengano risolte le ultime formalità.

Tuttavia, la madre di Mbappé, Fayza Lamari, ha subito voluto smentire o comunque correggere l’indiscrezione di Le Parisien con un post su Twitter: “Non c’è nessun accordo di principio con il Paris Saint-Germain (o qualsiasi altro club). Le discussioni sul futuro di Kylian continuano in un clima di grande serenità per permettergli di fare la scelta migliore, nel rispetto di tutte le parti“.

Futuro Mbappé, Ancelotti sfida Pochettino in conferenza

Guarda il video

Futuro Mbappé, Ancelotti sfida Pochettino in conferenza

Precedente Roma-Leicester, tutto l’Olimpico applaude: Ranieri ringrazia e si commuove Successivo Inter-Empoli: quote, pronostico e statistiche

Lascia un commento