Mazraoui e El Shaarawy alla Roma a gennaio, Friedkin ci prova

ROMA – La strategia è delineata, al netto di un direttore sportivo: attraverso una serie di consulenze la Roma ha capito di poter arrivare a un giocatore importante per la fascia destra. Si tratta di Noussair Mazraoui, 23 anni, laterale dell’Ajax e della nazionale marocchina. Nel ruolo è considerato uno dei giovani più forti d’Europa ed essendo bravo ad attaccare risponde all’identikit che arricchirebbe l’organico di Fonseca. Mazraoui piace a molti club, non solo alla Roma, e ha il vantaggio di essere nativo olandese, quindi non ha problemi di passaporto. Nelle ultime settimane gli intermediari hanno lavorato per mettere in contatto la Roma con l’entourage del giocatore, che ovviamente sarebbe disponibile a valutare una proposta, mentre con l’Ajax niente è ancora stato impostato. Marc Overmars, ex ala e oggi direttore sportivo, fa muro: «Non venderemo Mazraoui a gennaio». Però il giocatore, cresciuto nell’accademia del club, va in scadenza nel 2022 e non ha ancora trattato il rinnovo. Se non per il mercato invernale, la Roma lo tiene d’occhio per la prossima estate. […]

El Shaarawy, ipotesi sempre in piedi per gennaio

Sarà una Roma attiva per sfruttare le occasioni di metà stagione, in uscita come in entrata. Fonseca tra l’altro vorrebbe sempre Stephan El Shaarawy per completare l’attacco: il ritorno era stato sfiorato a inizio ottobre, ma non c’è stato il tempo di mettere a posto tutti i dettagli dell’affare con lo Shanghai. El Shaarawy, che da mesi gioca ormai soltanto con la Nazionale e si allena per conto suo, rimarrà ancora a Roma per qualche settimana, prima di rientrare in Cina per la ripresa del campionato. La Roma studia la possibilità, che potrebbe avere senso in prestito con diritto di riscatto. El Shaarawy da parte sua potrebbe rinunciare a molti dei soldi che guadagna a Shanghai, con l’obiettivo di farsi trovare pronto per l’Europeo. 

Leggi l’articolo completo sull’edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Cassano prende in giro Totti: “Diceva che non prendeva il Covid..”

<!–

Gioca gratis con Mister Calcio Cup – 11 in campo, il fantasy game di calcio del Corriere dello Sport-Stadio. Fai la tua formazione e vinci i fantastici premi in palio. Iscriviti ora! Gioca!

–>

Precedente Lazio, tamponi e procura: settimana calda, ecco che succede Successivo Milan, Donnarumma verso il rinnovo. Tuttosport: "Contratto da 8 milioni"

Lascia un commento