Matthaus: “Inter batti il Milan con Dzeko, anche se per lo scudetto dico Napoli. E ti consiglio…”

L’ex centrocampista tedesco carica i nerazzurri: “Il Milan ha 7 punti di vantaggio, ma in queste sfide non conta”

Lothar Matthaus, indimenticato ex centrocampista tedesco dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Tuttosport a pochi giorni dal derby di Milano: “Il Milan è in testa alla classifica assieme al Napoli e ha 7 punti di vantaggio sull’Inter: sono tanti. Ma nel derby questi aspetti non contano. I nerazzurri sono attrezzati per vincere e arrivano al big match con il morale alto grazie all’importante vittoria in Champions contro lo Sheriff“.

A bruciapelo: chi sarà l’uomo derby dell’Inter?

Punto su Dzeko. Edin non sarà Lukaku, che io preferisco, ma è una garanzia. Ammiro tantissimo anche Lautaro: ha tecnica, dribbling, gol… Il mio “10” sta benissimo sulle sue spalle“.

Il miglior centravanti in attività?

Adesso non c’è dubbio: è Lewandowski!“.

Molto alto. È un box to box all’inglese e si sta imponendo al top tanto con l’Inter quanto con l’Italia“.

L’Inter troverà il 40enne Ibrahimovic nell’attacco del Milan. Sorpreso?

Ibra non è soltanto un campione. È magico, in campo e fuori“.

A prescindere dal derby, chi vincerà lo scudetto?

Spero si ripeta l’Inter. Ma, ancora più del Milan, vedo favorito il Napoli. La squadra di Spalletti è la più stabile e subisce pochi gol“.

Un tedesco che consiglierebbe all’Inter?

Wirtz, il 18enne del Bayer Leverkusen“.

Precedente Allegri: "Non siamo diventati fenomeni, zitti e pedalare. Vlahovic? Bravo, ma..." Successivo Inter o Milan? In vetta alla classifica solare della A c’è un’altra squadra. La Juve? Neanche in top 4

Lascia un commento