Marotta presidente FIGC, via libera: ecco il primo “voto”

Da tempo si parla dell’ascesa di Beppe Marotta ai vertici della Federcalcio italiana. Ora è un’ipotesi che inizia a farsi più concreta

Se ne parla da tempo, nonostante il suo assoluto impegno e la sua totale dedizione per l’Inter. L’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta è senza dubbio in questo momento storico il dirigente più stimato e apprezzato del calcio italiano e in tanti lo vedrebbero bene assumere un incarico di prestigio all’interno delle istituzioni.

Marotta verso la FIGC
L’ad dell’Inter Beppe Marotta verso la FIGC (LaPresse) – Calcionow.it

Un’opzione che in questo momento non sembra fattibile, soprattutto perché il manager varesino ha firmato da poco un importante rinnovo di contratto con il club nerazzurro, certificando un rapporto di profonda stima reciproca con il presidente Steven Zhang. Per questo appare molto difficile immaginarlo lontano dall’Inter.

Detto ciò, mai dire mai soprattutto nel mondo dello sport. Anche perché cominciano ad essere tanti coloro che vedono nell’ascesa di Marotta alla presidenza della Federcalcio italiana come una mossa ideale. E soprattutto vedono in lui il dirigente perfetto per aiutare il mondo del pallone a risolvere i suoi annosi problemi.

Beppe Marotta presidente della FIGC? Un grande dirigente non ha dubbi: “Lui è perfetto”

Se ne parla sempre di più e l’ipotesi in questione inizia a prendere piede, anche tra i dirigenti di parecchie squadre di Serie A. Marotta in virtù della sua grande esperienza e delle sue indiscusse capacità manageriali è visto come il candidato ideale ad occupare lo scranno più alto in Federazione.

A promuovere la candidatura dell’attuale ad dell’Inter alla presidenza della nostra Federazione calcistica è un suo collega e amico di vecchia data, l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali. Ai microfoni di ‘Radio Tv Serie A’, il plenipotenziario del club neroverde ha accolto con entusiasmo una soluzione del genere.

Carnevali lancia Marotta
L’ad del Sassuolo Giovanni Carnevali spinge Marotta alla guida della FIGC (LaPresse) – Calcionow.it

“Marotta è un grande manager e un grande politico. Il ruolo di presidente della Figc potrebbe essere perfetto per lui che conosce le problematiche del nostro mondo. Ha la capacità di ricoprire qualsiasi incarico, figuriamoci quello di presidente della FIGC”, ha detto il dirigente del Sassuolo nell’intervista.

Carnevali ha poi sottolineato una volta di più quanto sia profondo e consuetudinario il rapporto di grande stima con Marotta: “Da lui ho imparato tanto, dal punto di vista sportivo, ma anche gestionale. Abbiamo un rapporto di amicizia ma anche di litigi durante le trattative. Ci è capitato di discutere per giocatore per i quali non si trovava un accordo. Lavorare ancora con lui sarebbe fantastico”.  Non resta che attendere ulteriori sviluppi, ma la FIGC potrebbe avere presto un nuovo numero uno.

L’articolo Marotta presidente FIGC, via libera: ecco il primo “voto” proviene da CalcioNow.

Precedente Sinner è caduto, sconfitto in tre set da Carlos Alcaraz nella semifinale del torneo di Indian Wells Successivo Immobile tradisce la Lazio e rimane in Serie A: la destinazione

Lascia un commento