Marotta: Inter? Posizione solida ma è un momento di difficoltà, i tifosi stiano tranquilli

ROMA – Dopo il ko contro la Sampdoria, l’Inter di Antonio Conte cerca il riscatto in casa della Roma. Nel prepartina, Beppe Marotta, Amministratore Delegato nerazzurro, ai microfoni di Dazn ha parlato della difficoltà economica del club e non solo: “Sarà una partita importante anche se in una fase interlocutoria. Sarà importante la prestazione e il risultato. Voci riguardo la società? Voglio tranquillizzare i nostri tifosi perché la società è solida. Stiamo attraversando un periodo di contrazione nel mondo del calcio. Siamo uomini di sport e spesso queste situazioni portano a una compattezza maggiore e i valori come il senso di appartenenza come onorare la maglia. Sono molto positivo riguardo il nostro futuro”.

Inter, Marotta su Eriksen e il mercato

Marotta parla poi del danese Christian Eriksen e a proposito della mossa del suo agente commenta: “Sono dinamiche abitudinali in un mondo particolare. La società adempirà agli obblighi contrattuali”. L’ad nerazzurro parla poi del mercato in entrata e in uscita: “La necessità deve diventare virtù. Dobbiamo valutare quello che è questo gruppo e questa squadra. Le operazioni fattibili non ce ne sono e valuteremo attentamente quello che sarà la riconferma totale di questo gruppo”.

Dzeko vs Lukaku, la coppia dei sogni di Conte

Guarda il video

Dzeko vs Lukaku, la coppia dei sogni di Conte

Precedente Dalla sicurezza di Pioli ai risultati della notte Usa: ascolta le notizie del giorno Successivo Roma-Inter, il doppio ex Collovati: "Stupendi i miei anni nella Capitale"

Lascia un commento