Marotta carica l’Inter: “Certo di vedere una squadra da scudetto”

Prima del fischio d’inizio di Inter-Lazio è intervenuto ai microfoni di Sky Sport l’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta

L’occasione è di quelle da non lasciarsi sfuggire. A una settimana da un derby che mette in palio una buona fetta di scudetto, la vetta è lì, a portata di mano. Insomma, è una notte da non sbagliare.

Una notte in cui l’Inter, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia, deve dimostrare che questo scudetto è l’obiettivo di tutti, il sogno di una piazza intera che vuole tornare a trionfare dopo tanto, troppo tempo. A San Siro la squadra di Antonio Conte affronta la Lazio per quella che, alla luce delle sconfitte di Juventus e Milan, può rappresentare una delle partite crocevia della stagione nerazzurra. Ai microfoni di Sky Sport, prima del match contro i biancocelesti ha parlato l’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta. Ecco le sue dichiarazioni:

Noi dobbiamo fare la nostra strada, indipendentemente dal risultato degli altri. L’episodio può creare vantaggio, ma in campionato vince la squadra che ha più continuità. Tutto, dunque, dipende dal nostro cammino. Siamo ancora in una fase interlocutoria. Guardiamo la prestazione: affrontiamo una squadra di tutto rispetto. La Lazio ha un ruolino di marcia straordinario, affrontiamo oggi e domenica due avversari che sono in lotta per il nostro stesso obiettivo. Io sono certo che la squadra risponderà alle sollecitazioni dell’allenatore. Non dobbiamo mai dimenticarci del peso della maglia e del ruolo della società. Sono certo che lo staff e i giocatori risponderanno a queste sollecitazioni“.

Precedente Lazio, Tare avvisa l'Inter: "Queste sono le nostre partite. Sullo scudetto..." Successivo Sassuolo, De Zerbi: "Spero che questa vittoria sia la svolta". La dedica è speciale

Lascia un commento