Marchisio infuriato: “Sulle plusvalenze colpita solo la Juventus, ma le fanno tutte le società”

TORINO – Stangata alla Juventus, colpita più pesantemente di quanto previsto (e chiesto dal pm Chinè) con 15 – e non 9 – punti di penalizzazione. Una batosta che ha spaccato il web, dividendo tra chi esulta e chi grida all’ingiustizia. Tra quest’ultimi c’è anche Claudio Marchisio, ex centrocampista e capitano bianconero, che sui suoi profili social ha commentato così: “Dicesi plusvalènza: Nel linguaggio econ., incremento di valore, differenza positiva fra due valori dello stesso bene riferiti a momenti diversi. Da questa sera aggiungerei anche che viene sanzionata solo alla Juventus, anche se usata da tutte le società”.

Juve penalizzata con un -15 in classifica: le ironie social si moltiplicano

Guarda la gallery

Juve penalizzata con un -15 in classifica: le ironie social si moltiplicano

I commenti dei tifosi

Sotto al post Instagram pubblicato da Marchisio solo oltre cinque mila i commenti dei tifosi, non solo juventini. “Mi dispiace se i ladri siete voi e non le altre squadre”, scrive qualcuno, “Risorgeremo come sempre…la nostra storia il nostro stile è invincibile…torneremo più forti di prima”, promette qualcun altro. Altri invocano una nuovo 2006: “The new calciopoli. Come sempre due pesi e due misure”, diversi invece vanno all’attacco con “Siete stati graziati e avete anche il coraggio di lamentarvi” o “Ora scrivi la definizione di plusvalenza fittizia che porta al falso in bilancio!!! Comunque bravo, sai usare google!!!”.

Juve, 15 punti di penalizzazione: come cambia la classifica di Serie A

Guarda la gallery

Juve, 15 punti di penalizzazione: come cambia la classifica di Serie A

Precedente Plusvalenze Juventus, la giustizia del capro espiatorio Successivo Zaniolo considera chiuso il suo rapporto con la Roma: Pinto nei guai

Lascia un commento