Maran: “Il Genoa aveva bisogno di freschezza. Scamacca ha la testa giusta”

GENOVA – Rolando Maran, allenatore del Genoa, ha commentato così la prestazione dei suoi nel derby della Lanterna contro la Sampdoria a Sky Sport: “E’ il primo derby, e quindi non lo dimenticherò mai, ma sogno di viverne uno con i tifosi allo stadio”. Il gol del pareggio rossoblù porta la firma di un giovane di talento come Gianluca Scamacca: “Ha avuto un impatto forte, cerca di migliorarsi giorno per giorno. Speriamo prosegua su questa strada”. Il Grifone ha un’eta media verde: Questa squadra aveva bisogno di freschezza, abbiamo inserito giovani che sono potenziali investimenti futuri. Scamacca si è presentato nel migliore dei modi e con la testa giusta, quella di chi vuole migliorarsi, ma anche Rovella e Goldaniga hanno giocato bene. E’ bello poter mettere in campo giovani su cui investire. I senatori sono bravi a far sentire a loro agio quelli meno esperti”.

Maran prosegue: “Ho scelto il 4-3-2-1 perché ritenevo che così avremmo potuto avere più soluzioni. Nelle ultime sfide non ci siamo espressi nella maniera migliore. Ho aspettato qualche elemento che potesse interpretarlo al meglio, ho messo tutti i ragazzi nelle condizioni di poter dare il massimo ed esprimere un gioco propositivo”.

SAMPDORIA-GENOA 1-1: NUMERI E STATISTICHE

Precedente VIDEO/ Roma Fiorentina (risultato 2-0) gol highlights. Fonseca: "Voglio la Champions" Successivo Il Genoa si gode la meglio gioventù. Nel derby inizia davvero l'era Maran

Lascia un commento