Maradona, gli eredi chiedono di spostare le spoglie: ecco il motivo…

Le spoglie di Diego Armando Maradona, morto il 25 novembre 2020, riposano nel cimitero di Bella Vista, accanto alle tombe dei suoi genitori. Ma le figlie Dalma e Gianinna vogliono far costruire un mausoleo in luogo grande per consentire a tutti i fan del mondo di visitare e onorare l’ex stella del calcio. Il progetto deve essere approvato dai giudici del tribunale argentino ma non riscuote il pieno consenso di tutti gli eredi. Veronica Ojeda, ex compagna di Maradona ha spiegato: “È un bel problema perché Diego ha sempre voluto riposare con i suoi genitori, e non può essere portato via dal cimitero. In futuro i figli di Diego vorranno riposare con il padre e sarebbe poi un problema farlo altrove. Quello che dico è forte ma è reale, quindi devi pensarci. L’idea mi è piaciuta ma bisogna che tutti siano d’accordo”. Dalma Maradona ha risposto ai critici: “L’intento mio e di Gianinna non è quello di creare turismo e fare soldi, ma solo per i tifosi”.   

Precedente Cherubini esclusivo su Tuttosport: «Via Cristiano Ronaldo, abbiamo anticipato il futuro» Successivo Ascoli, Pulcinelli: "In arrivo altri due soci col 30%. E gli statunitensi potranno salire al 51%"

Lascia un commento