Manita Fiorentina, Sassuolo in caduta libera: Italiano aggancia il Napoli

La Fiorentina trova la sua seconda vittoria consecutiva in Serie A dopo il successo esterno contro la Salernitana. La Viola ha ospitato il Sassuolo imponendosi nettamente con il risultato di 5-1: decisive le reti di Sottil nel primo tempo seguito dai gol di Martinez Quarta, la doppietta di Nico Gonzalez e la marcatura Barak nel secondo. Inutile la rete di Thorstvedt per il momentaneo 2-1. La squadra di Italiano raggiunge così a 50 punti il Napoli, che oggi ha pareggiato al Maradona contro la Roma, e si porta a -5 con una partita da recuperare dalla Lazio attualmente in zona Conference League. Per il Sassuolo la situazione si fa sempre più difficile. La formazione di Ballardini resta al penultimo posto a -5 dall’Empoli appena out dalla zona retrocessione.

Fiorentina-Sassuolo, la partita

I padroni di casa partono subito ad alto ritmo creando diverse occasioni da gol. La rete del vantaggio Viola arriva al 17′: a realizzare l’1-0 è infatti Sottil con una bella conclusione precisa su cui il portiere avversario non può fare nulla. Per tutto il resto del primo tempo la squadra di Italiano continua a spingere senza però essere precisa negli ultimi metri. Dopo un tentativo di reazione da parte degli ospiti arriva il raddoppio della Fiorentina: Martinez Quarta al 54′ svetta bene di testa su assist di Arthur. I neroverdi accorciano le distanze con Thorstvedt al 57′ ma i padroni di casa non si fanno intimorire e dopo neanche un minuto si riportano avanti di due gol con la rete di Nico Gonzalez. A siglare il poker ci pensa Barak al 62′, mentre la manita arriva con il secondo gol di giornata di Nico al 66′.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Calzona dopo Napoli-Roma rivivi la diretta: "Futuro? Non consiglio De Laurentiis" Successivo De Laurentiis e il gesto in tribuna sul rigore di Osimhen durante Napoli-Roma

Lascia un commento