Maniero: “Scusa Verona, tiferò Milan. I miei gol tra orgoglio e… un po’ di sfiga”

Il doppio ex della sfida del Bentegodi: “Arrivai in rossonero nell’anno sbagliato. Bravo Pioli, ma l’Inter avrebbe potuto fare di più. Tonali impressionante, Barak è uno da grande squadra”

Strana storia, quella di Filippo Maniero col Milan. Le ultime tre volte che s’è trovato il Diavolo di fronte ha sempre fatto gol: indossava la maglia del Venezia e la sua carriera da professionista aveva già scollinato il nuovo millennio, dopo averlo fatto diventare uno degli attaccanti “cult” degli anni Novanta.

Precedente Villarreal-Liverpool, le formazioni ufficiali: Danjuma out, Klopp sceglie Jota con Salah e Mané Successivo Miretti-Fagioli-Rovella, un posto per tre: il favorito c'è, ma la gara è ancora aperta

Lascia un commento