Mandzukic, lettera d'addio al calcio giocato: il ritiro è commovente

Mario Mandzukic ha annunciato l’addio al calcio giocato. L’ex attaccante, tra le altre, di Bayern Monaco, Atletico Madrid, Juventus Milan ha comunicato il ritiro a 35 anni tramite un lungo post su Instagram, una lettera che il “grande Mario” rivolge al “piccolo Mario”, alla quale è allegata la foto di quelli che sembrano i primi scarpini di una splendida carriera. In maglia bianconera da luglio 2015 a gennaio 2020, Mandzukic ha disputato ben 162 partite, segnato 44 gol e fornito 17 assist. Con la Juve, inoltre, ha vinto quattro volte lo scudetto, tre volte la Coppa Italia e due volte la Supercoppa italiana.

La lettera di Mandzukic a se stesso

Caro piccolo Mario,
mentre indossi queste scarpe per la prima volta, non puoi nemmeno immaginare cosa sperimenterai nel calcio. Segnerai gol nelle fasi più importanti e vincerai i più grandi trofei con i più grandi club. Rappresentando con orgoglio la tua nazione, contribuirai a scrivere la storia dello sport croato.
Avrai successo perché avrai intorno a te brave persone: compagni di squadra, allenatori, tifosi e familiari, agenti e amici che saranno sempre lì per te. Sarai per sempre grato a tutti loro!
Soprattutto, avrai successo perché darai sempre il massimo. Alla fine, questo è ciò di cui sarai più orgoglioso. Ti sacrificherai molto, ma saprai che ne è valsa la pena a causa di tutti i momenti incredibili.
Riconoscerai il momento di ritirarti, di mettere questi stivali in un armadio e non avrai rimpianti. Il calcio farà sempre parte della tua vita, ma non vedrai l’ora che arrivi un nuovo capitolo.
Divertiti!
Il tuo grande Mario
P.S. Se ti capita di giocare contro l’Inghilterra nella Coppa del Mondo, preparati solo intorno al 109esimo minuto
“.

La Juve lo saluta

Il saluto della Juve arriva sui social bianconeri: “Insieme abbiamo affrontato una grande avventura. E’ stato meraviglioso condividere una parte del tuo viaggio, Mario. Grazie di tutto quello che ci hai dato e buona fortuna per il futuro”.

Milan, Mario Mandzukic ai saluti: "Un piacere giocare per questi colori"

Guarda il video

Milan, Mario Mandzukic ai saluti: “Un piacere giocare per questi colori”

Precedente US Open, Sinner e Monfils a caccia degli ottavi: 3° scontro in carriera, 1-1 il bilancio Successivo Diretta/ Turchia Serbia (risultato finale 1-3) streaming: le serbe volano in finale!

Lascia un commento