Mancini: “Siamo sempre l’Italia dell’Europeo”

TORINO“I ragazzi oggi hanno giocato molto bene, sono stati bravi.”. Sono le parole di Roberto Mancini dopo la vittoria dell’Italia contro il Belgio per 2-1 per il terzo posto in Nations League ai microfoni di Rai Sport. Il tecnico degli azzurri ha commentato così la partita dei suoi: “Abbiamo diverse soluzioni con giocatori con diverse qualità. Oggi tutti hanno dimostrato di saper fare bene. Chiesa? Può giocare a destra e a sinistra, non ha difficoltà. Oggi ha fatto benissimo a sinistra. Berardi e Raspadori come Kean hanno giocato bene.”.

L’Italia si prende il terzo posto in Nations League: 2-1 al Belgio

“Spagna? In dieci è difficile giocare”

Mancini è poi ritornato sulla sconfitta in semifinale contro la Spagna, che ha interrotto la serie di 37 risultati utili consecutivi: “L’Italia dell’Europeo lo era anche contro la Spagna ma in dieci è difficile giocare le partite. E’ chiaro che ci ha creato quel problema lì, sennò sarebbe stata una partita come oggi.”. Infine Mancini ha dato appuntamento a tutti i tifosi per la prossima partita allo stadio Olimpico: “Ora pensiamo alla Svizzera.”.

Gioiello di Barella e rigore di Berardi: l'Italia chiude 3ª in Nations League

Guarda la gallery

Gioiello di Barella e rigore di Berardi: l’Italia chiude 3ª in Nations League

Precedente Napoli in lutto: cordoglio per la scomparsa di De Lella Successivo Italia-Belgio 2-1: Mancini si prende il terzo posto in Nations League

Lascia un commento