Mancini: “Perdere così dispiace, Bonucci poteva stare più attento sul primo giallo”

Il c.t. azzurro commenta il k.o. con la Spagna in Nations League: “Certi errori a questi livelli si pagano”. E su Gigio: “Mi è dispiaciuto tantissimo per i fischi”

“Le partite sono così, a volte certe episodi le condizionano. Il primo tempo poteva finire 1-1, è un dispiacere perdere così, ma questa sconfitta ci dà grande forza morale” il rammarico del c.t. dell’Italia Roberto Mancini dopo la sconfitta per 2-1 contro la Spagna in semifinale di Nations League.

“Leo più attento”

—  

“Potevamo rimanere in 11 – aggiunge il tecnico – la Spagna gioca benissimo ma noi abbiamo fatto un errore che a questi livelli si paga. L’espulsione di Bonucci? Non l’ho vista, ma Leo doveva fare attenzione sulla prima ammonizione: non doveva protestare. Nel secondo tempo siamo stati bravissimi nel non subire gol in inferiorità numerica e segnarne uno”.

Su Gigio

—  

Protagonista, dentro e fuori dal campo, l’ex portiere del Milan Gigio Donnarumma che come previsto è stato fischiato a più riprese nella serata del Meazza. “Mi è dispiaciuto tantissimo” commenta amaro Roberto Mancini.

Precedente Varriale indagato per stalking e lesioni: la Rai lo sospende dal video Successivo Italia, primo k.o. al Meazza. La striscia record si ferma: 37 gare da imbattibili

Lascia un commento