Mancini perde i pezzi: Frattesi, Scamacca e Cristante lasciano Coverciano

Il c.t. azzurro, per le amichevoli con Albania e Austria, deve fare a meno di tre giocatori. Il centrocampista della Roma si sottoporrà a un intervento chirurgico alla mano sinistra

La Nazionale di Roberto Mancini perde pezzi in vista delle amichevoli con Albania e Austria, in programma il 16 e il 20 novembre. Nella tarda mattinata di oggi Bryan Cristante, Davide Frattesi e Gianluca Scamacca hanno lasciato il ritiro di Coverciano perché indisponibili.

OPERAZIONE IN VISTA

—  

La pausa-Mondiale non è iniziata nel migliore dei modi soprattutto per Bryan Cristante, che sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico. Nei minuti finali di Roma-Napoli – giocata il 23 ottobre – il centrocampista aveva subito un forte trauma alla mano sinistra, che gli ha provocato una contusione ossea allo scafoide della mano sinistra. Nonostante il problema Cristante aveva deciso di non fermarsi – ha giocato indossando un tutore – per rimanere vicino alla squadra di Mourinho in un momento delicato. Una scelta che ha inevitabilmente peggiorato il problema, come evidenziato da una risonanza condotta nei giorni scorsi. E adesso il numero 4 giallorosso dovrà operarsi.

Precedente Campionato fermo? Ecco i programmi delle 20 di Serie A Successivo Tanti big a casa ma il Brasile resta la squadra da battere

Lascia un commento