“Manchester United, Ten Hag vuole allenare Cristiano Ronaldo”

Il futuro tecnico del Manchester United, Erik ten Hag, vuole allenare Cristiano Ronaldo. Lo ha rivelato il quotidiano britannico ‘The Telegraph’, aggiungendo che l’attuale mister dell’Ajax ritiene che non sarebbe opportuno lasciare andare l’attaccante portoghese dal momento che ha ancora un anno di contratto e che in questa stagione ha segnato 24 gol in 36 partite giocate tra Premier e Champions League.

"Ronaldo può raggiungere Messi". Ratcliffe: "Voglio il Chelsea"

Guarda il video

“Ronaldo può raggiungere Messi”. Ratcliffe: “Voglio il Chelsea”

Ronaldo e il messaggio premonitore: “Non ho ancora finito qui”

Una decisione che il cinque volte Pallone d’oro aveva in qualche modo già predetto attraverso il messaggio rivolto ai tifosi in telecamera dopo la vittoria per 3-0 contro il Brentford: “Non ho ancora finito qui”. Smentite dunque le speculazioni sul futuro, che lo vedono lontano dallo United già dalla prossima stagione, il fuoriclasse portoghese potrebbe in ogni caso perdere il ruolo centrale a cui era abituato sotto la guida dell’ormai ex tecnico Ralf Rangnick, poiché le intenzioni dell’allenatore olandese sono quelle di puntare su forze più giovani. E a 37 anni suonati, l’impressione è quella che non ci saranno molti spazi.

Capocannoniere e leader dello United: ten Hag non vuole fare a meno di Ronaldo

Tuttavia, ten Hag non vuole rinunciare al numero 7 dei Red Devils, che ha trascinato lo United nella fase a gironi della Champions League e quest’anno ha segnato due triplette, nelle vittorie su Tottenham e Norwich. Ma questo non impedirà allo United di cercare un altro attaccante nella finestra di mercato estiva.

Cristiano Ronaldo, omaggi da brividi all'Emirates

Guarda la gallery

Cristiano Ronaldo, omaggi da brividi all’Emirates

Precedente Festa Lecce: i salentini battono il Pordenone e festeggiano il ritorno in A Successivo Giroud: "Vicino all'Inter, ma volevo il Milan. Pioli parla col cuore"

Lascia un commento