Manchester United, Scholes punge Pogba: “Non è mai migliorato”

MANCHESTER (Inghilterra) – La travaglia seconda avventura di Paul Pogba con i colori del Manchester United sta per arrivare al capolinea, il francese a giugno sarà free agent ma intento le critiche non si risparmiano. Questa volta a scoccare una freccia velenosa nei confronti dell’ex Juventus è stata la leggenda Red Revils Paul Scholes. Alle pagine del tabloid “The Sun” Scholes non si è risparmiato tornando addirittura ai tempi delle giovanili: “Giocavo ancora per il Manchester United da quando Paul era praticamente un bambino e posso dire che ha assolutamente tutto quello che si può volere da un calciatore e da un centrocampista. Ha fisico e corsa. Detto ciò, a mio avviso non è mai migliorato come calciatore, sembra commettere costantemente gli stessi errori“.

Scholes: “Spero possa trovare un tecnico che lo valorizzi”

L’ex calciatore inglese, in conclusione, augura il meglio al francese nella sua prossima avventura: “Sono deluso dal fatto che se ne andrà, ma sono sicuro che troverà altrove un tecnico che lo guiderà, così da permettergli di far bene come quando militava nella Juventus. È un bravo ragazzo, vuole lavorare e imparare. Spero che continui e abbia successo

Pogba, futuro al Psg o al Real Madrid

Guarda il video

Pogba, futuro al Psg o al Real Madrid

Precedente Salernitana, Fazio: un Comandante nel cuore della difesa Successivo Roma, i precedenti di Mourinho a Leicester

Lascia un commento