Maldini e Massara in visita al Museo del Calcio di Coverciano

Paolo Maldini e Frederic Massara hanno visitato il Museo del Calcio di Coverciano prima della sfida Fiorentina-Milan. I due direttori con Pier Donato Vercellone, Chief Communications Officer, hanno ammirato il nuovo percorso museale con i cimeli che raccontano la storia della Nazionale dalla sua nascita nel 1910 fino alle maglie di Euro 2020 e al pallone della finale di Wembley. Al termine della visita condotta da Matteo Marani, presidente della Fondazione del Museo del Calcio, il saluto alla squadra del Museo e una foto alla maglia Azzurra numero 3, custodita al Museo del Calcio, indossata da Paolo Maldini in Inghilterra-Italia, terminata con il successo della Nazionale per 1-0, nella gara di qualificazione per i Mondiali 1998. Ricordi che si sono legati anche a quello di Cesare Maldini con gli occhi che si sono posati sulla teca che raccoglie il “triplete” della sua Under 21 con i tre successi consecutivi all’Europeo 1992, 1994 e 1996.

Milan, Pioli punta l'Atletico Madrid: Maldini e Giroud tirano il gruppo

Guarda la gallery

Milan, Pioli punta l’Atletico Madrid: Maldini e Giroud tirano il gruppo

Precedente Mbappé e la magia di Messi: tris in dieci del Psg al Nantes Successivo Psg, tris al Nantes in dieci: capolavoro di Messi

Lascia un commento