Ma l’Inter gioca davvero un calcio antico? Votate il sondaggio Gazzetta

Fanno discutere le parole dell’ex c.t. della Nazionale sulle tattiche di Inzaghi: “Il gol di Dumfries alla Roma? Un capolavoro di ripartenza, ma se parti dal portiere segni una volta all’anno”

“L’Inter gioca un calcio antico. Lo fa bene, ma è un calcio anni 60 che a livello internazionale non aiuta”. Così parlò Arrigo Sacchi. Il popolo nerazzurro si è arrabbiato e si è fatto sentire sui social, forte di un primo posto virtuale in classifica e di un’altra prima posizione, quella della graduatoria dei gol segnati.

Il Sacchi pensiero

—  

Ma cosa ha detto esattamente Sacchi ai microfoni di Gazzetta.it? “Il Milan è la squadra italiana più vicina a un calcio moderno, internazionale. L’Inter è la più forte, ma il suo è un calcio antico, anni 60, che a livello internazionale non paga. Il gol di Dumfries alla Roma? Loro giocano in questo modo. Quello è stato un capolavoro in ripartenza, ma il calcio è anche altro. E’ cercare di imporre il proprio gioco, di fare pressing e mettere in difficoltà l’avversario. Se riparti dalla tua area, fai un gol ogni anno. Se invece riparti dalla metà campo avversaria, di gol ne segni tanti. In Europa si vince con un calcio da dominatori”. Cosa ne pensano gli utenti Gazzetta? Date il vostro parere tramite il nostro sondaggio.

Precedente Dall'incubo alla rinascita con Nicola: la Salernitana è già una storia incredibile Successivo PRONOSTICI CHAMPIONS LEAGUE/ Previsioni e quote: tutto sul big match dell'Etihad

Lascia un commento