L’Unione Europea contro la Superlega: “Difenderemo un modello di sport inclusivo”

Le parole del vicepresidente della Commissione Ue Margaritis Schinas: “”Il nostro impegno nei confronti del modello sportivo europeo è incrollabile e incondizionato”

“Il nostro impegno nei confronti del modello sportivo europeo è incrollabile e incondizionato. Ovviamente c’è un elemento commerciale nello sport e nel calcio ma il modello sportivo europeo riguarda tutti. Continuerò a difendere questa idea di un modello sportivo europeo inclusivo e sono molto confortato dal fatto di non essere solo. I nostri Stati membri, il Parlamento Europeo, i tifosi, tutti condividono questo modo di vedere lo sport e il calcio in Europa”. Lo ha detto sulla Superlega il vicepresidente della Commissione Ue Margaritis Schinas. “Di certo non commenterò la decisione del tribunale Ue” sulla Superlega, ha precisato.

Precedente Milan, la Coppa Italia è comunque una coppa Successivo Fiorentina, Pierozzi in prestito alla Salernitana. Ma fra due mesi summit per il rinnovo