Lukaku, una giornata di squalifica: salta la sfida della Roma con il Bologna

ROMA – Romelu Lukaku, espulso nel finale di Roma-Fiorentina, match che si è chiuso sul risultato di 1-1, è stato squalificato per una giornata dal giudice sportivo. Il centravanti giallorosso era stato sanzionato con il cartellino rosso, dopo un intervento ai danni di Kouamè. Il giocatore viola aveva postato ieri una foto che ritraeva le condizioni della sua gamba dopo l’intervento di Lukaku.

Lukaku salta Bologna-Roma

Il centravanti belga sarà costretto a saltare la sedicesima giornata di campionato, che vedrà i giallorossi impegnati sul campo del Bologna in un delicato scontro diretto. Un’assenza importante per Mourinho, che non potrà contare nemmeno sullo squalificato Dybala. 

Serie A, gli altri squalificati

Squalificati per un turno altri sette giocatori in Serie A tra cui l’altro romanista Nicola Zalewski Nicola, Federico Fazio (Salernitana), Davide Calabria (Milan), Ondrej Duda (Hellas Verona), Ruan Tressoldi (Sassuolo); Fonseca Ferreira (Udinese), Joan Gonzalez (Lecce).

Precedente La scioccante frase urlata all'arbitro turco dal presidente dell'Ankaragucu: "Ti ammazzo" Successivo Europa League, arbitri: per la Roma c'è il francese Brisard