Lukaku e quel graffio a Quarta che fa infuriare la Fiorentina

Fiorentina-Inter è stata decisa all’ultimo minuto dei tempi supplementari da un gol di Romelu Lukaku ma il triplice fischio finale non ha spento le polemiche. Stanno facendo molto discutere alcuni episodi, tra cui uno proprio legato al fine di gara. Gira infatti una foto che testimonia il contatto avvenuto tra il bomber nerazzurro e Martinez Quarta, il difensore viola che lo stava marcando. Nel tentativo di liberarsi dalla marcatura, l’attaccante belga avrebbe graffiato il collo dell’argentino, che ha mostrato i segni al termine della gara.

Prandelli: "L'arbitro doveva andare al Var sul secondo gol"

Guarda il video

Prandelli: “L’arbitro doveva andare al Var sul secondo gol”

Il parere dell’arbitro Massa

L’episodio, molto contestato da parte degli uomini di Prandelli, non sarebbe stato valutato in maniera determinante né da parte dell’arbitro Massa né da parte dei suoi collaboratori. Il Var era intervenuto in precedenza per due volte: in occasione sia del rigore assegnato all’Inter che ha sbloccato il match sia di quello tolto alla Fiorentina.

Inter, primo gol di Vidal e rete di Lukaku: Fiorentina ko ai supplementari

Guarda la gallery

Inter, primo gol di Vidal e rete di Lukaku: Fiorentina ko ai supplementari

Precedente Torino: lussazione alla spalla, Vojvoda rischia un lungo stop Successivo DIRETTA PSG MARSIGLIA/ Video streaming DAZN: l'albo d'oro della Supercoppa

Lascia un commento