Luis Enrique, gaffe con Keylor Navas. Poi si scusa: “Non lo sapevo”

Una vera e propria gaffe, un errore di distrazione. Luis Enrique non ha concesso neppure un minuto a Keylor Navas nella sua ultima partita al Parco dei Principi con la maglia del Psg. L’ex portiere è rimasto in panchina per tutto il tempo in occasione della gara di domenica persa 3-1 in casa contro il Tolosa. Ora il Psg è atteso dalle ultime due di campionato ma entrambe in trasferta contro Nizza e Metz.

Luis Enrique-Keylor Navas, la ricostruzione

Nei giorni scorsi il portiere sui social aveva annunciato il suo addio a fine stagione. Un dettaglio che era sfuggito allo stesso tecnico spagnolo che a fine partita solo in conferenza stampa ha scoperto tutto. “Non lo sapevo” è stata la sua giustificazione, nonostante Mbappé dopo il suo gol sia andato ad abbracciare in panchina proprio Keylor Navas. Per entrambi era l’ultima al Parco dei Principi. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Precedente Tebas annuncia Mbappé al Real Madrid e svela: "Per lui 5 anni di contratto" Successivo "Droga, sesso e partite truccate, un incubo": storia shock al Psg femminile

Lascia un commento